Your cart

Salti del Diavolo: un escursione per tutti

A soli 40 km da Parma è possibile fare una bellissima escursione con tutta la famiglia, immergendosi nella natura incontaminata di una delle valli più Selvatiche della provincia: la Val Baganza.

Il sentiero dei Salti del Diavolo e degli Scalpellini , codificato dal C.A.I. con il numero 771 non presenta particolari difficolta’ ed è adatto anche alle famiglie. Il sentiero attraversa la valle scavata dal Torrente baganza e collega i due antichi borghi di Cassio frazione del comune di Terenzo e Chiastre, frazione di Calestano al confine con il comune di Berceto. Purtroppo la forza della Piena del 2014 ha spazzato via il ponte pedonale che permetteva un agevole attraversamento del torrente e oggi solo in alcuni momenti estivi è possibile tentare il guado del torrente.

Da Parma per Raggiungere il Sentiero dei Salti del Diavolo

Per raggiungere la partenza del sentiero sul versante di Cassio, bisogna uscire da Parma in direzione Fornovo Taro e li prendere la Statale 62 in direzione Berceto, in circa 20 minuti dopo una percorrenza di 17 km sarete arrivati nell abitato di Casio. Da lì a piedi o in auto percorrendo Strada Cassio-Selva potrete ammirare uno degli affiormaneti piu’ spettacolari: la Chiastra di San Benedetto, il luogo da cui parte la Leggenda. Sempre dall’ abitato di Cassio ma in direzione opposta troverete le indicazioni che vi segnaleranno dove raggiungere la partenza del vero e proprio sentiero che vi condurrà fino al torrente.

Se invece desiderate partire dal vesante di Chiastre di Calestano sarà necessario seguire la Strada Provinciale 15, uscendo da Parma Verso Sala Baganza o Felino, troverete le indicazioni per Calestano. Una volta arrivati nel centro dell abitato è necessario seguire le indicazioni per Berceto, attraverso una strada davvero Panoramica, molto amata anche dai ciclisti, supererete il borgo di Ravarano, dopo 3,6 km raggiungerete il parcheggio alla partenza del percorso in località Chiastre.

Tra prati e boschi per ammirare i Salti del Diavolo

L’escursione permette di vedere da vicino i Salti del Diavolo e ripercorrere la strada che gli Scalpellini utilizzavano per approvigionarsi della pietra necessaria a realizzare splendidi manufatti. Per i dettagli di percorso e per conoscere meglio i Salti del Diavolo puoi leggere la pagina dedicata qui: https://www.saltideldiavolo.it/salti-del-diavolo

Il tragitto attraversa prati e boschi, per la strada si incontrano cartelli che forniscono spiegazioni sulla geologia del sito, sulla vegetazione, sulla storia e le leggende di questi luoghi. Potrere ammirare questa guglie di roccia che svettano in mezzo al bosco, a cui sono stati dati nomi fantasiosi, ispirati dalla loro forma: “dente del Gigante” il ” Delfino” e altri. I più piccoli rimarranno colpiti dalla masestosità e dall’ambiente selvatico che richiama naturalmente storie e leggende antiche, con i ragazzi un po’ piu’ grandi sarà interessante approfondire i temi geologici e storici.

Dove mangiare

Il sentiero ha alcune zone attrezzate con panca e tavolo in legno, non molte per la verita’, è comunque possibile trovare prati dove consumare un pic nic o godersi la bellezza del Torrente Baganza mangiando seduti su enormi sassi che troverete nel greto.

In zona ci sono anche diverse attivita’ di ristorazione che permettono di gustare pietanze locali comodamente seduti o che possono preparare panini o piatti d’asporto. Molte di queste hanno tavoli all’aperto e sono aperte tutto l’anno. Di seguito un elenco con i numeri di telefono che vi consigliamo di chiamare prima di partire per verificare l apertura e/o prenotare.

VERSANTE  DI CHIASTRE

La Baita di Chiastre  3202854305 

La Selvatica ( caffetteria alimentari) nell abitato di Casaselvatica 0525178 2943

a Ravarano Osteria Ca’ d’Angel  3397953649.

VERSANTE DI  CASSIO  

Pizzeria Hostaria Salti del Diavolo 3284160996  

Bar Dal Vecio  3475960214  

Le Spine Pub e B&B: 3519956678

Trattoria Rurale Ca dal Brass – Castellonchio: 052566505.

Trattoria Cattani  0525527134

Osteria Restori loc.Selva Castello 052556519

Il Fagiano  loc Fagiano  3470342128

Acquistare Specialità di montagna

Nelle immediate vicinanze del sentiero è possibile visitare realtà produttive agricole e non che vendono specialità alimentari prodotte in loco. Di seguito un breve elenco con i numeri da contattare per verificare la disponibilita’ e le aperture.

VERSANTE DI CHIASTRE

Az. Agricola Salti del Diavolo  Confetture , succhi, frutti di bosco mele , pere, susine e  orticole 3383643869 SHOP ON LINE

Az. Agricola la Vecchia Quercia uova e orticole 3408259627

Az. agricola Lombatti  mele pere susine albicocche 3387691086

Del Fante : Parmigiano Reggiano, salumi , spaccio alimentare: 3389115411 – 3478855236

Az Agricola Montagnana Bio: Parmigiano reggiano Bio – Carni di Manzo – Farro e Farine Bio 3393827154 

VERSANTE DI  CASSIO  

Az. Agricola Mulino della Vaccarezza: Formaggi caprini, salumi.  3468231367

Dove Dormire

Se il Parco naturale dei Salti del Diavolo merita una giornata di escursione, non sono da meno le escursioni sulla vicina Via Francigena e nel paese di Berceto. L’area in questione fa tutta parte del parco MAB UNESCO dell Appennino Tosco Emiliano. Storia, Cultura, Natura e Biodiversita’ sono solo alcuni temi da scoprire durante una vacanza. L’Alta Val Baganza è ricca di opportunita’ per chi desidera immergersi totalmente nella tranquillita’ della Montagna.

Per la notte ecco alcuni indirizzi

Nelle vicinanze del sentiero:

B&B Le Spine 3519956678

Ostello di Cassio 3288741814

B&b La Costa 0521281171

A CALESTANO

Locanda del Vento 3356621523

Albergo Mantovani 052552118

Albergo ristorante Fontana 052552155

A BERCETO

Villa Berceto 05251861969

B&B Gioli 052564251

La Casa dei Nonni 0525629103

Albergo Ristorante da Rino 052564306

Agriturismo Pian di Bilu 338/2603449

Casa Cani 3497878238

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *